La nostra storia

A Marlow Ropes guardiamo sempre al futuro con innovazione e sviluppo. Tuttavia, non dimentichiamo mai il nostro ricco e orgoglioso patrimonio e mentre il nome Marlow Ropes è stato originariamente utilizzato fin dal 1957, la storia della Società e la storia intrecciata di corda In Hailsham torna oltre 200 anni.

INIZIATIVE ORIGINARI

Dividi il testo qui
Nel 1807 Thomas Burfield fondò la sua compagnia di corda a Hailsham, East Sussex - la fabbrica di oggi Marlow produce ancora corda sul sito originale di Burfield. In quei giorni tuttavia Burfield fece corde di fibre naturali "morbide", non solo i hemps importati dall'Europa e dall'India, ma anche dalla cannabis! 

Nel 1830 George Green, impiegato di Burfield's, ha lasciato la sede di una fabbrica rivale chiamata Green Brothers, facendo prodotti simili ma servendosi principalmente dell'industria locale. 

 Più tardi a quel secolo nel 1881, George Hawkins e Alfred Tipson fondarono Hawkins e Tipson, che fabbricavano fuori dalla Globe Rope Works a Millwall sull'Isola dei Cani di Londra. Hawkins e Tipson hanno fatto delle funi principalmente per l'industria marittima da fibre naturali "dure" come manila e sisal. 
Dividi il testo qui

ESPANSIONE

Dividi il testo qui
Hawkins e Tipson passarono dalla forza alla forza, espandendo rapidamente le sue operazioni, grazie in parte alla mancanza di fibra di Manila durante la guerra spagnola americana nel 1898, che la società ha previsto e profitto da. 

 Nel 1941 Hawkins e Tipson hanno acquistato Green Brothers in Hailsham e 12 anni dopo nel 1953 hanno anche acquistato il concorrente principale Green Brothers, Burfield & Sons a Hailsham. Lo scopo di queste acquisizioni è stato quello di fornire terreno e capacità per il sempre crescente gruppo Hawkins e Tipson.
Dividi il testo qui

SYNTHETIC FIBRES

Dividi il testo qui
A questo punto la produzione della corda era ancora dominata da fibre naturali come canapa, manila e sisal. Tuttavia, nei primi anni '50 le nuove fibre sintetiche di Nylon (poliammide) e Terylene (poliestere) stavano diventando sempre più diffuse nell'industria e Hawkins e Tipson erano tra i primi a realizzare il loro potenziale in funi.

Nel 1957 Hawkins e Tipson iniziarono a fabbricare e vendere corde in fibre sintetiche, realizzate in Hailsham, all'industria yachting sotto il marchio "Marlow". Queste nuove funi in nylon e poliestere erano ideali per le richieste dell'industria di ricreazione che stava riprendendo dopo la seconda guerra mondiale. Il successo del marchio Marlow ha portato alla fondazione di Marlow Ropes Ltd nel 1961, nell'ambito dell'impero sempre crescente di Hawkins e di Tipson, con l'espresso scopo di produrre corde in fibre sintetiche per il mercato yachting ..
Dividi il testo qui

REPUTAZIONE CRESCENTE

Dividi il testo qui
During the 1960's Marlow Ropes very soon become internationally known in the yachting industry and leaders in the field.  Yachtsmen around the world replaced their traditional 3 strand hemp ropes with braided nylon and polyester ropes manufactured by Marlow in Hailsham.  

 The 1970's, saw Marlow Ropes (now the synthetic fibre arm of Hawkins and Tipson) moving from strength to strength, further asserting it's dominance in the yachting industry with innovative products such as Marlowbraid.  However, it also extended its operations into polyester ropes and slings for civil engineering projects and other general lifting work for land and marine use. 
Dividi il testo qui

CAMBIAMENTO E CRESCITA

Dividi il testo qui
Poiché l'uso delle fibre naturali è diminuito nell'industria marina pesante, Marlow, che ha anche estruso le proprie materie prime in Hailsham, è cresciuto a portata di mano e portafoglio prodotti. Sono diventati presto la società dominante all'interno del gruppo e dal 1983 Hawkins e Tipson (ora sotto nuova proprietà) sono stati ristrutturati, conosciuti come H & T Marlow e successivamente semplicemente Marlow Ropes Ltd. 

Marlow Ropes continued to lead the way in technical innovation and together with further expansion in the 1990's the Company re-affirmed it's position as one of the dominant forces in rope manufacture world wide.  The Marlow brand was renowned and respected in markets around the world from yachting ropes to military ropes and commercial mooring ropes to deep sea tethers for oil platforms. 

Nel 2003, dopo un certo numero di acquisizioni, Marlow Ropes è stato leader mondiale nella progettazione e produzione di tondini per l'acqua profonda e punti di ancoraggio per l'industria petrolifera e continua ad essere il marchio di corda più riconosciuto a livello mondiale nell'industria yachting. La Società stava fabbricando su tre siti nel Regno Unito e anche nella Germania meridionale.  
Dividi il testo qui

NEW START

Dividi il testo qui
Alla fine del 2005, tuttavia, la Società è stata divisa e venduta a separare gli acquirenti, con la Divisione Marlow Cordage acquistata dal proprietario del concorrente britannico di Marlow, inglese Braids, che ha anche mantenuto il nome Marlow Ropes Ltd. 

Dopo un periodo di crescita che ha consolidato la propria posizione di primo produttore mondiale di corde per yacht di prestazioni, nel 2013 Marlow si è espansa negli USA e ha aperto un ufficio di vendita e distribuzione a Plymouth, Massachusetts - Marlow Ropes, Inc. Ironia della sorte, l'ufficio americano di Marlow è Basato nei vecchi edifici della Plymouth Cordage Company, che fino al 1964 era una delle opere più importanti della fune del mondo.

Oggi Marlow Ropes continua a produrre funi di qualità britanniche in una nuova fabbrica sullo stesso sito di Thomas Burfield più di 200 anni fa. I tempi sono cambiati e oggi Marlow è specializzata nella progettazione e produzione di prodotti di corda tecnicamente innovativi usando le più recenti fibre artificiali di tipo hi-tech ed esotico.

Una cosa non è cambiata, tuttavia, la reputazione di Marlow Ropes per la qualità e l'innovazione tecnica continua nel 21 ° secolo e la Società continua a forgiare un percorso di progresso e di crescita nei mercati in cui opera:
Dividi il testo qui